Auto sospetta fermata a Riccione, spunta un ucraino con carta di identità falsa

Auto sospetta fermata a Riccione, spunta un ucraino con carta di identità falsa
Cronaca Rimini 13:55 12 agosto 2017

Alle prime luci dell'alba di sabato, durante un servizio di controllo del territorio, gli uomini del posto di Polizia di Riccione e del reparto Prevenzione Crimine di Bologna hanno fermato un'utilitaria su cui viaggiavano cinque individui. Uno di loro, che diceva di essere rumeno, ha esibito una carta di identità che ha subito lasciato dei dubbi ai poliziotti. L'uomo è stato sottoposto a perquisizione personale e poi condotto in Questura per accertamenti. Il documento esibito è risultato falso: l'uomo è risultato essere un ucraino. E' stato arrestato per possesso di documenti di identificazione falsi.

Cronaca
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485