Volley, tie break amaro per Riccione sconfitto 3-2 da Pgs Bellaria Bologna

Volley, tie break amaro per Riccione sconfitto 3-2 da Pgs Bellaria Bologna
Sport Riccione 12:27 13 febbraio 2017

Altro tie-break amaro per Riccione, che in quel di Bologna incassa la seconda sconfitta consecutiva nel girone di ritorno. Partita non presa con il piglio giusto fin dai primi scambi da parte delle ragazze di coach Panigalli, che sono state costrette subito a rincorrere le avversarie. Non si è assistito ad un match con una bella pallavolo giocata, alla fine le emiliano hanno avuto la meglio sulle riccionesi, per il semplice motivo che nei momenti decisivi hanno commesso meno errori. Con il capitano Pappacena fuori, coach Panigalli inserisce al suo posto Loffredo: molto buona la sua prestazione con 9 punti a segno, nonostante la potenza nel colpo non sia una delle sue specialità. Altra nota positiva di questa trasferta è la prova della palleggiatrice Gasperini, che entrata nel quarto set e ben figura fino alla fine del match. 


Un po’ di numeri: tre le giocatrici in doppia cifra, a partire dalla top scorer Ugolini (17 punti), Giulianelli (15 punti) e Albertini (14 punti). Prossimo appuntamento per Pappacena e compagne sabato 18 febbraio ore 18, quando al Pala Nicoletti di Riccione, arriva la capolista Cervia Volley.


Pgs Bellaria - Riccione Volley 3-2 (25-22/25-20/25-12/18-25/9-15)

Riccione Volley: Colombo 1, Gasperini 1, Pari (L), Albertini 14, Maggiani, Ugolini 17, Giulianelli 15, Loffredo 9, Stimac 5, Grandi 1 | 1°ALL.:Panigalli 2°ALL: Giulianelli.


Lorenzo Paglierani - Addetto Stampa Riccione Volley

ARTICOLI CORRELATI
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485