Trovato dai coinquilini in punto di morte su letto, giovane riminese lotta in ospedale per la vita

Trovato dai coinquilini in punto di morte su letto, giovane riminese lotta in ospedale per la vita
Cultura Rimini 12:53 12 marzo 2017

Un giovane riminese è ricoverato da questa mattina al reparto di rianimazione dell'ospedale Infermi di Rimini, dove lotta tra la vita e la morte. Sono stati i coinquilini a trovarlo riverso nel letto, agonizzante, in un appartamento di via Destra del Porto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e il personale del 118, che hanno disposto il ricovero d'urgenza del ragazzo. L'ipotesi è che sia stato vittima di un malore provocato dall'uso di eroina unita a farmaci antidepressivi. Indagini in corso da parte dei Carabinieri, diretti dal Maggiore Ferruccio Nardacci. 

Cultura
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485