Podismo, Giro del Monte: edizione record. Ecco i vincitori dell'edizione 2017, il VIDEO della partenza

Podismo, Giro del Monte: edizione record. Ecco i vincitori dell'edizione 2017, il VIDEO della partenza
Sport Repubblica San Marino 19:06 22 maggio 2017
Media:  Video  Foto

Nemmeno l'allerta meteo che ha costretto gli organizzatori a rinviare l'evento di 24 ore ha rovinato il Giro del Monte. Anzi, l'edizione 2017 va in archivio con il nuovo record di partecipazione, ben 1800 concorrenti dai bambini agli special olympics, dagli amatori ai team della corporate run, agli atleti. Non solo un partrimonio sammarinese, il Giro del Monte è ormai appuntamento in agenda anche per gli appassionati delle regioni italiane vicine. E non stupisce quindi che ad avere la meglio tra gli uomini sia stato Doriano Bussolotto della Atl. Potenza Picena con il notevole ragguaglio cronometrico di 24'12''. 27 secondi più tardi è transitato il secondo classificato, Giovanni Pazzaglia della Pol. Montecchio 2000 che ha preceduto il sammarinese Matteo Bertuccini (San Marino Triathlon), terzo col tempo di 24'51''. Tra le donne si è imposta Ana Nanu del G.S. Gabbi in 28'03'' davanti a Fausta Borghini del GPA San Marino staccata di 1'52'' e Silvia Scacchi del Miramare Runner ASD. Numeri in crescita sono arrivati anche dalla Corporate Run che ha visto incrementare a 20 i team partecipanti e che ha visto primeggiare il Matteam davanti ad Erbavita Group ed Euroserramenti. Particolarmente apprezzata le novità introdotte con le gare per bambini e special olympics su un tracciato di 300 metri, da Piazza Sant'Agata alla Porta del Paese.

Il Giro del Monte non è solo un evento sportivo, il classico pasta party sullo Stradone e il DJ set di Megastrutture hanno allietato una serata in amicizia godendosi senza il rituale traffico uno dei punti più suggestivi della Repubblica. L'organizzazione vuole infine ringraziare tutti i volontari che hanno permesso lo svolgimento della manifestazione, i membri della Giunta di Castello di San Marino e di Borgo Maggiore per la collaborazione attiva nell'organizzazione, le Forze dell'Ordine e le squadra dell'AASLP e dell'AASS per gli allestimenti. Un lavoro di squadra, ben coordinato che ha permesso il raggiungimento di un elevato standard di sicurezza ed indice gradimento da parte di tutti. Appuntamento a maggio 2018.

Video

Foto

ARTICOLI CORRELATI
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485