StraNovafeltria, in 800 a correre divertendosi nel ricordo di Gaetano Petrizzo, indimenticata icona del podismo riminese

StraNovafeltria, in 800 a correre divertendosi nel ricordo di Gaetano Petrizzo, indimenticata icona del podismo riminese
Sport Novafeltria 11:39  2 giugno 2017
Media:  Foto  Audio

La piazza Vittorio Emanuele gremita di persone di prima mattina, per la quarta edizione della StraNovafeltria, la corsa podistica competitiva e non competitiva organizzata dall'Atletica Rimini Nord Santarcangelo di Romagna. Venerdì 2 giugno atleti, appassionati, ma anche famiglie, bambini e ragazzini: tutti insieme per condividere un momento di aggregazione. Un altro evento sportivo di rilievo, dopo il fine settimana scorso dedicato alla Wellness Week, con lo sport in piazza per i bambini e le famiglie. Alla StraNovafeltria hanno partecipato circa 800 persone, che si sono cimentate nel percorso competitivo di 20,950 km, tra le strade del centro di Novafeltria fino alla località Cavallara, sul fiume Marecchia e nei percorsi non competitivi di 10 e 3 km. I più veloci al traguardo sono stati Rachid Benhamdane (1.20.06) e Ana Nanu tra le donne (1.31.24), entrambi alla prima partecipazione. Ana Nanu, al traguardo, ha voluto dedicare la vittoria a Gaetano Petrizzo, indimenticata icona del podismo riminese scomparsa un anno fa.


Al microfono di Riccardo Giannini: il Sindaco di Novafeltria Stefano Zanchini e Luigi Mango, presidente Atletica Rimini Nord Santarcangelo di Romagna; i vincitori Rachid Benhamdane e Ana Nanu.

Foto

Audio

ARTICOLI CORRELATI
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485