Molesta all'interno di un bar, insulta i poliziotti poi urina dalla zona dei tavoli. Arrestato 44enne riminese

Molesta all'interno di un bar, insulta i poliziotti poi urina dalla zona dei tavoli. Arrestato 44enne riminese
Cronaca Rimini 15:19 15 giugno 2017

In preda ai fumi dell’alcol ha dato in escandescenza, inveendo nei confronti dei gestori di un bar, orinando in pubblico e minacciando gli agenti intervenuti per riportare l’ordine. E’ accaduto mercoledì sera, attorno alle 20.30, quando un 44enne riminese visibilmente alterato ha cominciato a importunare gli avventori di un esercizio commerciale di piazzale Boscovich. All’arrivo degli agenti l’uomo ha iniziato ad agitarsi ulteriormente, inveendo in un primo momento nei confronti del gestore del bar, reo a suo di dire di aver chiamato la polizia, poi proferendo frasi ingiuriose e minacciose all’indirizzo dei poliziotti. Non contento l’uomo ha pure iniziato ad orinare dalla zona dei tavolini del bar verso la spiaggia libera. I poliziotti, anche con l’aiuto dei sanitari giunti sul posto, lo hanno bloccato e condotto in questura dove è stato arrestato per resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale. 

ARTICOLI CORRELATI
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485