Tragedia al rally: morto corianese Alessandro Pepe, con l'auto si schianta contro muretto di un'abitazione

Tragedia al rally: morto corianese Alessandro Pepe, con l'auto si schianta contro muretto di un'abitazione
Cronaca Repubblica San Marino 15:54 18 giugno 2017

Incidente mortale durante il rally 'Rose'n Bowl' a San Marino: ha perso la vita il pilota Alessandro Pepe, 43 anni, originario di Coriano e residente sul Titano. Ferite lievi per il navigatore. Pepe era alla guida di una A112 Abarth e gareggiava nella categoria auto storiche. Secondo una prima ricostruzione della Polizia civile, quando l'auto è arrivata nei pressi di un dosso ha perso il controllo ed è finita contro il muretto di cinta di un'abitazione. La gara è stata sospesa. 

L'incidente in cui è morto Alessandro Pepe, è il secondo avvenuto a San Marino in pochi mesi durante un rally. Il 9 ottobre scorso al Rally Legend un'auto in gara finì sugli spettatori, uccidendo un uomo di 57 anni e ferendo altre otto persone (tra cui la moglie e il figlio disabile della vittima), con diversi gradi di gravità. Una Renault Clio Maxi, guidata da un pilota veneto di 41 anni, non riuscì a fare una curva di 90 gradi, complice l'asfalto reso viscido dalla pioggia, andando dritto in un'area dove, nonostante la direzione di gara avesse messo delle rotoballe di fieno a protezione, c'erano alcuni spettatori. Anche in quel caso la gara fu immediatamente sospesa. 

Foto Sportfair-Rally.it

Cronaca
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485