Lettini rubati in spiaggia usati per bivaccare nell'ex colonia. Riccione, trovati anche cinque telefoni nascosti

Lettini rubati in spiaggia usati per bivaccare nell'ex colonia. Riccione, trovati anche cinque telefoni nascosti
Cronaca Riccione 15:30 10 agosto 2018
Media:  Foto

Mattinata di controlli intensi, quella di venerdì, per i militari della Compagnia di Riccione. Questa volta sotto la lente dei Militari soprattutto fenomeno di degrado urbano. I Carabinieri del Comando di Riccione, guidati dal Capitano Marco Califano e con l'ausilio della jeep Wrangler, sono stati affiancati dal personale dei Carabinieri Forestali, con le loro mountain bike, in un attività di controllo della spiaggia libera, di campeggi e di strutture in stato di abbandono. All'interno dell'ex colonia Enel sono stati ritrovati due lettini da spiaggia risultati provento di furto, avvenuto qualche giorno fa, in uno stabilimento balneare posto nelle vicinanze. Nel tratto di spiaggia libera antistante il piazzale Roma, sono stati invece trovati, nascosti in anfratti di fortuna, cinque telefoni cellulari, un grosso coltello da cucina ed alcuni arnesi multiuso da scasso, tutto sequestrato in attesa della restituzione ai legittimi proprietari in corso di identificazione.

Foto

ARTICOLI CORRELATI
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485