Controllo di vicinato a Santarcangelo, cittadini 'sentinelle' contro furti e reati: il progetto in fase di avvio

Controllo di vicinato a Santarcangelo, cittadini 'sentinelle' contro furti e reati: il progetto in fase di avvio
Attualità Santarcangelo di Romagna 13:36 11 ottobre 2018

Si svolgerà giovedì 25 ottobre alle ore 21 presso la scuola materna “Pollicino” di San Martino dei Mulini l’incontro pubblico che l’amministrazione comunale ha organizzato per illustrare ai componenti del Comitato “Sant’Ermete e San Martino, cittadini in allerta” e a tutti coloro che fossero interessati il progetto “Vicinato vigile e solidale”, in fase di avvio con il sostegno della Regione Emilia-Romagna. All’incontro saranno presenti l’assessore alle Politiche per la sicurezza, Danilo Rinaldi, il comandante della Polizia municipale di vallata, Fabio Cenni, e l’esperto in materia di controllo di vicinato Alberto Sola, funzionario del Gabinetto del Presidente della Giunta della Regione Emilia-Romagna (Area Polizia Locale).
 
“Accogliendo lo stimolo proveniente dal Comitato – dichiara l’assessore Rinaldi – abbiamo deciso di sviluppare una progettualità sul controllo di vicinato con il supporto della Regione. L’obiettivo è avviare un percorso in cui solidarietà e sicurezza possano andare di pari passo, coinvolgendo la comunità nel monitoraggio del territorio per aumentare la sicurezza dei cittadini e offrire un sostegno concreto alle autorità competenti in materia di sicurezza, che restano le sole abilitate a intervenire quando necessario. La volontà di partecipazione della cittadinanza è sempre un dato positivo per un’amministrazione comunale, ma è altrettanto vero che la sicurezza è un tema particolarmente delicato: diventa dunque decisivo – conclude l’assessore – ricondurre questa partecipazione nell’ambito di una relazione strutturata e coordinata con le istituzioni locali e le forze dell’ordine”.

Attualità
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485