Immigrazione clandestina: 8 condanne per 40 anni, multa 1 milione di euro: imprenditori nei guai

Immigrazione clandestina: 8 condanne per 40 anni, multa 1 milione di euro: imprenditori nei guai
Cronaca Rimini 18:43 11 ottobre 2018

Favoreggiamento e immigrazione clandestina con la complicità di imprenditori che avevano attività ad Ancona e provincia. Grazie a loro, stando alle accuse, venivano fatte false assunzioni per permettere il rilascio del permesso di soggiorno a cittadini pakistani senza documenti, reclutati da due bengalesi che operavano uno ad Ancona e uno a Milano. E' finita con 8 condanne da parte della Corte d'Assise l'operazione Fast Food della Squadra mobile di Ancona iniziata nel 2012. Coordinati dalla Procura dorica, titolare del fascicolo il pm Rosario Lioniello, gli agenti hanno indagato per anni riuscendo a smantellare il gruppetto operante tra Ancona, Milano e Rimini. La sentenza è arrivata l'8 ottobre: al gruppo sono stati dati in tutto 40 anni di reclusione e oltre 1 milione di euro di multa.

Cronaca
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485