Bosco pulito, domenica operazione del WWF "c'è tanto da fare sull'abbandono dei rifiuti"

Ripulita la zona umida del Conca, trovata tanta immondizia

Volontari del WWF per Bosco Pulito Volontari del WWF per Bosco Pulito.
Attualità Valconca 10:27 12 febbraio 2019
Media:  Foto

Operazione "Bosco Pulito" del WWF Rimini domenica 10 febbraio. Un'iniziativa che da 28 anni, pur mantenendo lo stesso titolo e finalità, ha cambiato gli obiettivi raggiungendo oltre i boschi, le spiagge, le rive dei fiumi, i campi. 

L’operazione si è svolta per tutta la giornata lungo il torrente Conca e lungo le sponde dell' invaso del Conca ed è stata un successo.

Le finalità erano quelle di far conoscere la zona umida in occasione della "giornata mondiale delle zone umide" e di procedere alla sua pulizia con l'asportazione dei rifiuti che si trovavano sulle sponde. Durante le operazioni di pulizia i volontari hanno anche visto tanti animali selvatici: un branco di caprioli, pavoncelle, cormorani, aironi cenerini, airone bianco, poiane.

"Se l'acqua dell' invaso venisse gestita con criteri naturalistici la biodivesità ne troverebbe giovamento" dicono i responsabili del WWF "Tornando ai rifiuti non si può non considerare che ancora molto c'è da fare sul fronte del senso civico e le foto di quello che è stato asportato parlano da sole."

Foto

Attualità
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485