Calcio Prima cat., il Riccione cambia rotta: con mister Amadori squadra rinnovata e ringiovanita

Il ds Bracalenti: 'Puntiamo su giocatori riccionesi. Accordo con la Polisportiva'. In consiglio nuovi soci

Il nuovo allenatore del Riccione Simone Amadori Il nuovo allenatore del Riccione Simone Amadori.
Sport Riccione 11:02 12 giugno 2019

Più calciatori di Riccione nel Riccione Calcio 1926. E' questo lo slogan della nuova stagione calcistica del club della Perla Verde che milita nel campionato di Prima categoria. La rosa sarà molto rinnovata e ringiovanita rispetto all'ultima stagione (il tecnico era Gigi Angeloni) da un lato per esigenze di bilancio e dall'altro per avvicinare di più al club la gente di Riccione. I big Tolomeo, Bolzonetti, Cavoli non sono stati riconfermati. A tal prosposito è stato stretto un accordo con la Polisportiva Riccione. Per dare un'anima ancora più locale al club nel consiglio direttivo sono entrati alcune figure nuove che porteranno idee ed entusiasmo. Il direttore sportivo sarà Paolo Bracalenti, il tecnico Simone Amadori, ex Morciano, e già giocatore del club biancazzurro.

"Il nostro obiettivo sarà comunque ambizioso - spiega Bracalenti -  Puntiamo a raggiungere i playoff come nella stagione appena conclusa in cui poi siamo stati eliminati dal Granata. Purtroppo nel ritorno ci siamo giocati la promozione sul campo amico: su sei partite interne ne abbiamo perse quattro e pareggiate due". Già ad inizio della prossima settimana potrebbero essere resi noti i nomi dei giocatori confermati.

Sport
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485