Circa 300.000 euro per la sistemazione di ponti e guardrail a Riccione

Nel piano di interventi il ponte di viale Castrocaro e il ponte sulla Statale 16 all'altezza del torrente Marano

Lavori in corso (foto di repertorio) Lavori in corso (foto di repertorio).
Attualità Riccione 13:22 12 giugno 2019

L’amministrazione comunale investirà 300.000 euro nel risanamento e nella messa a norma delle infrastrutture stradali. Come previsto dal piano triennale dei lavori pubblici 2019-2021, la Giunta Comunale di Riccione ha deliberato i primi interventi da realizzare in base alla ricognizione effettuata sulle infrastrutture presenti nel territorio comunale. Sulla base dei punti censiti gli interventi in programma, come da triennale, saranno il ponte di viale Castrocaro sul Rio Melo, il ponte sulla SS16 all’altezza del torrente Marano e il guardarail annesso. Nello specifico sul ponte di via Castrocaro sul Rio Melo verranno eseguiti lavori manutentivi e di risanamento. Interventi analoghi per il ponte della SS16 sul Rio Marano, affiancati da lavori mirati legati allo smaltimento delle acque meteoriche. 
Il guardarail adiacente verrà sostituito da un altro antisfondamento dotato di catarifrangenti in tutta la sua lunghezza. 
“I lavori manutentivi e di messa in sicurezza stradali- dichiara l’assessore ai lavori pubblici Lea Ermeti - rientrano tra gli impegni presi, portati avanti gradualmente e con costanza in ogni periodo dell’anno dall'amministrazione. Migliorie e riqualificazioni sulla viabilità che, ricordo comprenderanno nel 2019 la riqualificazione della viabilità dei quartieri per un importo di 500.000 euro, la manutenzione straordinaria stradale con il rifacimento dei marciapiedi e il superamento delle barriere architettoniche, compresi i sottopassi ciclopedonali per un investimento di 800.000 euro". 

Attualità
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485