Campeggiano davanti a uno stabile abbandonato vicino al parco Marecchia, spuntano anche 50 grammi di droga

Sei cittadini africani sono stati denunciati perché clandestini, uno di loro arrestato per detenzione ai fini di spaccio

Il blitz della Polizia nello stabile abbandonato vicino al Parco Marecchia Il blitz della Polizia nello stabile abbandonato vicino al Parco Marecchia.
Cronaca Rimini 14:12 12 giugno 2019
Media:  Foto

Blitz della Polizia, alle 9 di mercoledì, nella pertinenza di uno stabile abbandonato in via Duca degli Abruzzi, vicino al Parco Marecchia, dove sono stati trovate dieci persone che campeggiavano con tende e altri bivacchi di fortuna: sei di queste, tutti cittadini africani (del Ghana, del Gambia, del Senegal e del Kenya), sono state denunciate per immigrazione clandestina. Uno di loro, un 25enne senegalese, è stato arrestato perché trovato in possesso di 50 grammi di marijuana, che non sono sfuggiti al fiuto del pastore tedesco Irvin: il giovane, con precedenti per spaccio, aveva nascosto gli involucri di stupefacente tra la vegetazione. Non è stata l'unica droga scoperta: altri 50 grammi di marijuana erano nascosti nelle vicinanze del luogo oggetto del blitz, ma non è stato possibile risalire al proprietario.

Foto

ARTICOLI CORRELATI
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485