La Omag Volley riunita per dare il via al quarto anno consecutivo in serie A2

Un incontro ‘informale’ che è servito sin da subito per fare gruppo

Raduno del club Marignanese al Pub 2.0 di Montecolombo Raduno del club Marignanese al Pub 2.0 di Montecolombo.
Sport San Giovanni in Marignano 18:15 21 agosto 2019

La Omag riparte. E lo fa con tanti sorrisi e con quella necessaria grinta che serve per affrontare un campionato difficile come quello di A2. C’è tutto questo nel raduno del club Marignanese  di ieri sera (20 agosto) al Pub 2.0 di Montecolombo. Un incontro ‘informale’ che è servito sin da subito per fare gruppo e per dare ufficialmente il via a questa nuova avventura sportiva. E’ stata l’occasione per lo staff dirigenziale e tecnico di conoscere le nuove arrivate e di salutare le giocatrici che hanno deciso di rinnovare il proprio amore con i colori bianco-azzurro. 

In un’aria di festa si è brindato al via del quarto anno consecutivo in A2 e a fare gli onori di casa il presidente Stefano Manconi: “Vogliamo fare la pallavolo e l’intenzione è quella di farla nel migliore dei modi. E, come in tutti questi anni di attività agonistica, voglio ricordare a tutti che siamo qua per lavorare in armonia e senza l’ansia del risultato che, sono convinto, arriverà da solo. È  una squadra giovane che ha tanta fame di successo e questo ci regalerà grosse soddisfazioni”. 

La parola poi è passata all’allenatore Stefano Saja che dopo aver centrato l’obiettivo di conquistare i play off nell’ultima stagione, ora alza ancora di più l’asticella: “Vogliamo continuare a migliorare la nostra classifica perché questa è la prerogativa fondamentale di un club che vuole continuare a portare il nome di San Giovanni in Marignano in tutta Italia. Abbiamo bisogno di grinta e di positività, caratteristiche senza le quali non può esistere questo fantastico sport. Ho avuto subito un impatto molto positivo con le ragazze che faranno parte del roster e le ho trovate  tutte motivate e serene”. Poi coach Saja, in maniera ironica, ha concluso spiegando la modifica al regolamento: “A differenza dello scorso anno, ogni squadra si porterà in dote tutti i punti conquistati nella prima fase. Questo sta a significare che ogni singolo punto avrà il suo peso specifico, quindi bisognerà vincere tutte le partite!” 

Un breve intervento anche del vice allenatore  Allessandro Zanchi, da quest’anno anche coordinatore del settore giovanile, che ha illustrato i progetti del prossimo anno con un obiettivo ben preciso: “ L’ idea è quella di provare a collegare la serie A con il  settore giovanile cercando di portare , come è già successo con Greta Mandrelli , qualche atleta ad allenarsi con la prima squadra”.

Alla serata hanno partecipato anche alcuni sponsor ed una rappresentanza dell’amministrazione comunale, come al solito vicini, sia  economicamente che logisticamente  alla società. Venerdì 30 Agosto in Piazza Silvagni a San Giovanni in Marignano verrà presentata la squadra a tutti i sostenitori. Inizio ore 20,30.

Sport
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485