Un telecomando per alterare il tachimetro e revisione falsa, camionista greco denunciato

Un telecomando per alterare il tachimetro e revisione falsa, camionista greco denunciato
Cronaca Riccione 12:35 19 gennaio 2017

Usava un dispositivo per far scendere il tachimetro del proprio camion e non rispettare la normativa sui turni di riposo imposti agli autotrasportatori. Un 44enne greco è stato colto in flagrante dalla Polizia Stradale nei pressi del casello autostradale di Riccione. Gli agenti hanno notato subito che stava cercando di nascondere uno strano telecomando posto vicino al cruscotto. Hanno capito subito di cosa si trattasse. Hanno fatto avviare il camion e hanno appurato che, azionando il telecomando, il tachimetro scendeva a zero, mentre il cronotachigrafo segnalava il veicolo in modalità di riposo. L'autista è stato destinatario di una doppia denuncia: la prima per alterazione del sistema di cronotachigrafo, una seconda per falsità materiale. Ha infatti esibito un certificato di revisione falso. 

ARTICOLI CORRELATI
Segnalazioni su WhatsappSegnalazioni via Whatsapp
al numero 347 8809485